Mission

La sfida strategico-creativa di cui C’M si fa portatore, è quella di creare una nuova sinergia tra gastronomia, territorio e mondo economico, in grado di favorire la diffusione di un nuovo modello di sviluppo che unisca conoscenza, etica e sostenibilità ambientale. Sviluppo valutabile in termini economici (potenziamento dell’economia e del turismo), sociali (sviluppo di reti sociali e di momenti di condivisione), culturali (sviluppo di nuove pratiche e stili di vita). L’obiettivo è quello di costruire una serie di attività e iniziative di altissimo profilo, collegate ad un brand forte, volte a valorizzare e sviluppare l’eccellenza della tradizione culinaria siciliana e a promuovere in maniera innovativa la cucina di marea livello internazionale come spazio di incontro, di confronto e di scambio tra culture diverse e come “catalizzatrice dei processi culturali” per la diffusione di un nuovo modello di sviluppo, più equo e più sostenibile. Stimolare l’incontro tra persone di diversa estrazione, provenienza e cultura per favorire un nuovo modo di vivere il rapporto tra cucina e mare, che unisca etica e convivialità, sostenibilità ambientale e sviluppo territoriale. Con questo impegno si vuol conferire dignità culturale alle tradizioni locali e alla biodiversità, dando valore al “povero,” al “semplice”, al “puro”, al “genuino”, fin a partire dalla selezione delle materie prime. Insomma cercare di promuovere nuovi trend e stili di vita alla riscoperta delle radici per ripensare lo sviluppo economico- sociale e costruire un mondo più bello, più pulito e più equo.